It’s a kind of magic…

akindofmagicbanner

“A kind of magic
One dream, one soul, one prize
One goal, one golden glance
of what should be
It’s a kind of magic
One shaft of light that shows the way…”

Questo l’incipit di una delle canzoni più rappresentative dei Queen, A kind of magic. Proprio questa canzone e, soprattutto, quel “un raggio di luce che mostra la via…” mi sono venuti in mente leggendo, in queste ultime settimane, una serie di articoli, pubblicati dal Sole 24 Ore, a valle dell’uscita del Manifesto della Blockchain, stilato da Marco Bentivogli e Massimo Chiriatti. Oggi, sulle note dei Queen, voglio aggiungere il mio modesto contributo a questo fermento innovativo, dare più vigore a questo shaft of light che ci deve mostrare un nuovo percorso tecnologicamente innovativo.  Lo farò tramite questo strumento, il mio blog, nella speranza di aggiungere un piccolo blocco agli altri che hanno già piazzato personaggi ben più illustri di me.
Per farlo, comincio col condividere in pieno le parole finali dell’articolo apparso oggi, sempre sul Sole 24 Ore, a firma di Felicia Pelagalli : Occorrono visione, obiettivi ambiziosi e un’azione immediata. Anche in Italia. Assolutamente vero, bisogna muoversi, e anche in fretta. Ormai l’hype sulla blockchain possiamo mettercelo alle spalle e, finalmente, possiamo cominciare a lavorare… duro. Tanti sono i casi d’uso analizzati in questi ultimi anni, tante le implementazioni che hanno visto la luce, e tante sono ancora quelle su cui iniziare a scommettere.
Sono convinto che la tecnologia blockchain, essendo nata per gestire transazioni di scambio di denaro (virtuale o reale che sia), veda, nel mondo Finance e, più propriamente, nel mondo Payments, un suo naturale utilizzo. Sono altresì convinto che l’altro utilizzo principale della blockchain possa essere nella gestione e nel controllo dei dati personali (magari affrontando e risolvendo una volta per tutta la querelle sulla compatibilità tra blockchain e GDPR).
Queste sono le basi. Volendo entrare più nello specifico, mi piacerebbe che si lavorasse, ed io mi metto a completa disposizione, ad un progetto che potesse mettere a fattor comune tutti i benefici della blockchain, della PSD2 e del GDPR. Questa è secondo me lo shaft of light, l’illuminazione da seguire. E’ un mio pallino da mesi e non smetterò di sponsorizzarlo finchè qualcuno non mi seguirà: integrare, in un unico punto (un wallet, what else ?), la gestione del portafoglio elettronico, la gestione dei pagamenti, la gestione dei dati personali. Sfruttare le novità introdotte dalla PSD2, per quanto riguarda l’accesso ai conti, le possibilità insite nei nuovi attori introdotti dalla normativa, PISP e AISP, rendere l’utente finalmente protagonista e non meramente soggetto passivo, libero dall’obbligo di disporre di una carta di credito o di debito per fare un’acquisto sul web , effettuare acquisti attraverso una moneta digitale (che sia magari a parità con la valuta fiat), così da velocizzare la transazione e ridurne al minimo il costo, dargli la possibilità di scegliere quali dei suoi dati personali cedere a terzi , in che modo e con che remunerazione, metterlo finalmente al centro di questi ecosistemi, renderlo libero ! (sono quindi pago…)
Questo mi piacerebbe si facesse … La tecnologia c’è, le donne e gli uomini di buona volontà anche (almeno da quel che si percepisce dalle colonne del Sole), occorre, secondo me, alzare la voce, urlare quelli che sarebbero i vantaggi, per tutti, adottando queste scelte, squarciare il velo del “si va bene ma l’innovazione ha un costo”, quando un “abbiamo fatto sempre così e continueremo a farlo” ha un costo anche maggiore …
Nel concludere questo che potrei chiamare il mio personalissimo “Post-It della blockchain”, vi lascio ancora qualche verso della canzone dei Queen menzionata in apertura … Buona innovazione a tutti !

“The bell that rings inside your mind
It’s a challenging the doors of time
It’s a kind of magic
The waiting seems eternity
The day will dawn of sanity
Is this a kind of magic…”

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...