La fase 2 per la ristorazione, l’Ecommerce e le carte di credito

ristorante

La famosa “Fase 2” si sta avvicinando e le varie attività produttive stanno cercando di capire come organizzarsi al meglio per ripartire; considerando che il distanziamento sociale andrà mantenuto ancora per parecchio tempo, frequentare un ristorante sarà veramente un’impresa funambolica. Non voglio entrare nel merito delle varie opzioni in discussione in questi giorni, scudi in plexiglass compresi, ma, di sicuro, anche in questo settore, in questa fase, l’innovazione digitale potrebbe giocare un ruolo decisivo; un paio di giorni fa, un articolo del Sole24 Ore, chiamava in causa, ad esempio, la possibile digitalizzazione del menu, da fruire tramite la lettura di un qrcode dal proprio smartphone. Dal menu si potrà prenotare il tavolo, si potranno consultare gli ingredienti, gli eventuali allergeni e si avrà la possibilità di inserire direttamente l’ordine per la cucina e, infine, pagare il conto. Questo approccio porterà con se, nativamente, la possibilità di avere la traduzione di tutte le pagine in circa 60 lingue. Questa è, in linea di massima, la creazione di un’azienda italiana, HealthyFood, ed il suo nome è My Contactless Menu. Tutto molto bello, amava dire il telecronista Bruno Pizzul, ma secondo me occorre qualcosa in più, il famoso “anello mancante” di darwiniana memoria … in era pre-Covid avevo buttato giù un progetto da poter calare, prima nelle grandi piattaforme di prenotazione, TheFork e simili, e poi anche verso tutte le tipologie di ristoranti. Per chi fosse interessato, visto che i tempi sono maturi …

Qualche giorno fa, su MarkUp , ho letto un’intervista a Barbara Labate, CEO di ReStore, società che gestisce le piattaforme ecommerce ed il servizio di picking&delivery delle principali catene GDO in Italia (Carrefour, Pam, Despar, Coop tra le altre); Labate, ha lanciato un appello all’industria italiana ed al retail in particolare, affinchè i manager di queste realtà credano ancora di più nell’innovazione digitale, poichè tantissime sono le possibilità abilitate da sviluppi in questo senso e tantissima, forse abbondante come mai prima, è l’offerta di soluzioni. Tra le peculiarità di queste soluzioni c’è anche la possibilità di trasformare i dati, che tutti i retail hanno circa la propria clientela, e farli diventare informazioni, cosa che, sempre secondo Labate, quasi nessuno fa … Queste considerazioni insieme con quelle che vi ho condiviso all’inizio del post, tracciano secondo me, una chiara strada sulla quale investire da qui in avanti: adesso c’è attenzione e voglia di usufruire di questi servizi, non dobbiamo farci scappare questa occasione.

Il mondo delle carte di credito è sempre in grande fermento e, dopo l’avvento della Apple Card, l’annuncio della Huawey Card, non poteva farsi attendere ancora per molto anche Google … ed ecco a voi la Google Card, anche se, dalle prime indiscrezioni, più che una carta tout court sarà probabilmente una app simile a quelle già offerte da Monzo e Starling che amplierà i servizi di GooglePay. Anche in questo caso, come per Apple, il lancio avverrà probabilmente in USA, avvalendosi della collaborazione di Citi e Stanford Federal Credit Union. Cosa si fa pur di trasformare i dati in informazioni…

Domani sarà il 25 Aprile; non voglio sapere se voi, miei pazienti lettori, festeggerete o meno. Io lo farò … e lo farò soprattutto ricordando i miei nonni (quello paterno combattente nelle trincee di ghiaccio sulla Marmolada, nella Prima Guerra Mondiale e quello materno, combattente della Seconda Guerra Mondiale nella guerra del Nordafrica, catturato, fuggito e rientrato a piedi in Italia).

“Passeranno i morti, ma resteranno i sogni” (Irma Bandiera, partigiana Mimma)

A prestissimo e … mai paura !

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...